14 Novembre 2019
[]

OPEN PATTI: L´esame delle offerte relative al bando sui Lavori a Piazza Niosi

13-03-2014 19:38 - Open Patti: documenti condivisi
La Fontana del Calice sull´orlo del baratro
E´ un appalto nato male quello per i "Lavori di riqualificazione urbana" del rione San Nicola-Bucceria, che diventa di giorno in giorno più scomodo per l´Amministrazione comunale, perché ormai è chiaro che gran parte dell´intervento previsto non sarà realizzato.
E allora cosa c´è di meglio che trovare una causa remota, precedente al proprio mandato, come il bando di gara, che non avrebbe previsto l´eliminazione delle offerte con eccesso di ribasso? L´idea sarebbe buona, ma il problema è che il bando (che abbiamo già pubblicato in questo sito, nella sezione Open Patti: Documenti condivisi) prevedeva chiaramente il calcolo di una "soglia di anomalia": solo che si è trovato il modo di aggirarla e lo si è fatto nel luglio del 2011, quando la nuova amministrazione era già in carica.
Riassumiamo allora, per fare chiarezza, nel documento allegato qui sotto in Pdf (questa volta per punti essenziali e non per esteso), il lungo Verbale di apertura ed esame delle offerte e di aggiudicazione, da cui appare che, nonostante fosse stata fissata la "soglia di anomalia" al 33,35%, la scelta è caduta sulla ditta che aveva presentato il massimo ribasso, cioè il 46,33%, di ben 13 punti percentuali superiore a quella soglia. Il bando non c´entra nulla.
Documenti allegati

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio