15 Ottobre 2021
news
percorso: Home > news > News Generiche

La guerra dei topi e delle rane

26-05-2014 18:27 - News Generiche
Batracomiomachia
La Villa Comunale di Patti, costruita 150 anni fa nel cuore del Centro Storico, è stata "adottata" da qualche mese da un volontario, che ha riscosso unanimi consensi per la sua opera di ripulitura e risistemazione delle aiuole. Ma la potatura di un intricato rampicante gli ha scatenato contro la vendetta dei topi che vi si annidavano.
Decisi a sottrargli la gestione dello spazio verde, che appare oggi più agevole e redditizia, gli ingegnosi roditori hanno presentato un esposto anonimo alla Procura della Repubblica, addossandone la paternità ad un´associazione ambientalista ed animalista (quale migliore mimetizzazione, del resto?) e conquistando questa volta anche l´alleanza di alcune rane, che li hanno sostenuti con un coro di incitamento.
Se si trattasse di un film di Walt Disney tutto sarebbe molto divertente, ma purtroppo chi si è mosso nell´ombra dell´anonimato di zampe ne ha solo due, anche se di facce ne presenta tante.
"Il Paese Invisibile", insieme ad altre associazioni pattesi, agli ambientalisti e agli abitanti del Centro Storico ha deciso perciò di sostenere il volontario che gestisce la Villa Comunale, anche attraverso la Consulta Comunale territoriale, che a breve potrà iniziare la sua opera di tutela e di valorizzazione degli antichi rioni.
Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari