13 Dicembre 2018
[]

news

La foto della settimana n° 77: L´AMBIENTE COME IMMAGINE

05-06-2015 14:06 - La foto della settimana
La foto di questa settimana è dedicata ai laghetti di Marinello, una piccola laguna di formazione recente (circa un paio di secoli), creata dalle correnti marine ai piedi del promontorio del Tindari, con la sabbia proveniente dalla foce del vicino torrente Timeto.
E´ un sistema ecologico particolare, sia per flora e fauna che per la continua variabilità della forma, che appare in tutta la sua fantasiosa spettacolarità soprattutto dall´alto del promontorio.
E´ da qui che la maggior parte dei turisti e degli abitanti del posto conoscono i laghetti, molto più faticosi da visitare a piedi e da apprezzare sotto il profilo naturalistico ed ecologico.
Immortalati da migliaia di foto e filmati (da ultimo in tv, in una puntata della serie sul Commissario Montalbano), i laghetti sono per molti pattesi più un´immagine, uno sfondo di paesaggio, che un luogo reale da conoscere, anche perché, pur ricadendo nel territorio del loro Comune, sono accessibili a piedi solo da un Comune confinante.
Ma ecco che, alcune sere fa, la monotona convivenza di Patti con questi laghetti è stata stravolta da una nota trasmissione di giornalismo satirico, che in pochi minuti ha denunciato la poca cura dedicata a questa riserva naturalistica, incalzata spesso dai rifiuti e fornita di pochissime indicazioni per la visita, nonostante i molti soldi stanziati dalla Regione per la sua creazione.
In poche ore sui social network pattesi, dopo un´iniziale e timida autocritica, ha prevalso una furibonda reazione contro il servizio giornalistico ed una campanilistica difesa delle amministrazioni pattesi, che a dire il vero sono da molti anni compatte (qualunque sia la loro collocazione politica) nell´ignorare questa porzione di territorio. Basti pensare che Marinello non è collegata da nessun mezzo pubblico al resto del Comune e che solo un´associazione privata si fa carico, in alcune occasioni dell´anno, di organizzare visite guidate ai laghetti.
Secondo noi sarebbe molto più opportuno, anziché sbandierare e vantare una bellezza naturalistica, che abbiamo solo la fortuna di avere nel nostro territorio, approfittare dell´occasione per fare un bilancio critico della nostra capacità di conoscerla, rispettarla e gestirla, non solo come un´immagine da vendere, ma come un bene di cui prendersi cura.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio