11 Dicembre 2018
[]

news

La foto della settimana n° 66: LE INDELEBILI FERITE DEL CENTRO STORICO

26-02-2015 09:28 - La foto della settimana
L'assemblea di rione
Un´altra assemblea di cittadini, nel Paese Invisibile, sulla ristrutturazione di un pezzo importante del Centro Storico: il rione San Nicola-Bucciria, abbandonato alle ruspe ormai da più di 3 anni e privo da molto più tempo di ogni forma di manutenzione e di cura. Un´altra Assemblea con il Sindaco, dopo le tante con l´Assessore ai Lavori Pubblici e con il tecnico progettista e direttore dei lavori. Residenti, commercianti ed associazioni del rione sempre più arrabbiati, un Sindaco che ci spiega di non condividere il progetto (che infatti è riuscito prepotentemente e confusamente a stravolgere dall´impianto originario), che scarica sui tecnici ogni responsabilità di scelta e di conduzione dell´appalto, che torna a fidarsi di una ditta (la cui titolare è stata incriminata per corruzione negli appalti pubblici), pur dimostrando di non conoscere i termini del Contratto sottoscritto dal Comune con le due imprese vincitrici ed il fatto che una delle due è nel frattempo fallita. Che resta da fare ai cittadini, chiamati dal loro Amministratore a "vigilare in prima persona sui lavori", se non fare il conto delle pietre di pregio portate via, dei materiali scadenti utilizzati, pur di far rientrare nei lavori fantasiose varianti, e degli alberi quasi centenari spazzati via dalle ruspe? Cercheranno, i cittadini, di ottenere il meno peggio, di far almeno richiudere le ferite aperte. Cercheranno di fare appello alla Sovrintendenza per salvare almeno le parti sottoposte a tutela (come la Fontana del Calice ed il basolato lavico di Via Roma). Poi tireranno i conti e, almeno questa volta, forse non dimenticheranno ciò che è stato loro sottratto.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio