19 Maggio 2019
[]

news

Le Ballate del Paese Invisibile: GLI APPRENDISTI

13-07-2014 19:26 - Ballate e testi teatrali
L'apprendistato ha rappresentato per secoli l'unico modo per impadronirsi delle antiche tecniche manuali di lavorazione. L'artigianato tradizionale, infatti, è basato sia su un bagaglio collettivo di esperienza nella manipolazione dei materiali naturali, sia sull'abilità personale del singolo esecutore.
Così si sopportavano le difficoltà e la scarsa paga della fase dell'apprendimento, con la certezza di esercitare poi un lavoro prestigioso. Oggi, invece, le nuove leggi sull'apprendistato servono solo alla grande industria per disporre di operai precari e mal pagati, che non imparano nessuna tecnica specifica.
Questa ballata è nata proprio da questa doppia faccia dell'apprendistato e dalla necessità di combattere lo sfruttamento nell'industria, trovando però un modo per tutelare insieme i diritti dei giovani lavoratori e la preziosa eredità degli antichi mestieri.
Troverete nell'allegato in pdf qui sotto il testo della ballata (nella doppia versione in siciliano e in italiano) introdotta da un breve commento. Nella Videogallery del sito e sul nostro canale Youtube la ballata eseguita da Fortunato Sindoni.
Documenti allegati
Dimensione: 124,18 KB

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio