13 Novembre 2019
[]

news

La foto della settimana n°73: URBANIZZAZIONE INVISIBILE

07-05-2015 10:45 - La foto della settimana
L´espansione edilizia delle contrade (iniziata a Patti dopo il terremoto del 1978, quando si decise di non ricostruire il Centro Storico) è avvenuta spesso tramite lottizzazioni, con cui una sola impresa ha costruito interi rioni.
Il problema grave è che il Comune di Patti non ha mai definito con chiarezza, in questi mega-appalti ai privati, a chi spettassero e quando andassero consegnate le cosiddette "opere di urbanizzazione" (strade di accesso,fognature, rete idrica, elettrica e telefonica, pubblica illuminazione, verde attrezzato).
E´ accaduto così che intere contrade sono oggi prive di manutenzione stradale, di illuminazione e di spazi verdi: è così ad Agliastri, Rasola, Cuturi, Firriato...
Resta addirittura il dubbio sull´effettiva esecuzione delle opere e, se ci sono, sulla loro qualità.
Trasparenza dei contratti, definizione dei tempi di consegna, sequestro delle fideiussioni, intervento immediato di ripristino della vivibilità è quello che chiedono oggi gli abitanti di queste contrade invisibili!

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio