13 Dicembre 2017
[]

il paese invisibile

26-11-2017 15:14 - La foto della settimana
19-11-2017 09:33 - News Generiche
04-11-2017 19:02 - News Generiche
27-10-2017 09:59 - La foto della settimana
20-10-2017 09:46 - La foto della settimana
12-10-2017 21:55 - News Generiche

News

LA CITTA´ E IL TEMPO: una mostra fotografica sul Centro Storico

07-12-2017 19:32 - News Generiche
[]
C´è chi considera un Centro Storico come il luogo statico delle memorie cittadine, irrigidito da vincoli urbanistici, che lo costringono in un passato immutabile. Ma chi la pensa così non ha occhi per vedere come il tempo crei sulle pietre, nei vicoli e nelle piazze dei rioni antichi una continua trasformazione di luci e colori ed una magica alternanza di toni e volumi (impensabili nella monotonia standardizzata del cemento e dell´asfalto), che bisogna solo imparare a vedere e a rispettare.
Ce lo dimostrerà in questi giorni (dal 10 al 24 dicembre) la Mostra di scatti di Mario Praticò, un fot...
[ continua ]

RIFIUTI, ACQUA, INQUINAMENTO a Patti: dati e proposte

03-12-2017 20:02 - Le inchieste
[]
Due fatti nuovi ci spingono a tornare su temi essenziali, che da tempo cerchiamo di rendere ben visibili ai pattesi, spesso amaramente rassegnati a considerare "normale" ciò che non lo è affatto e ad accettare per abitudine disagi inimmaginabili per un paese europeo, sottovalutando elementi essenziali per la salute soprattutto dei più giovani.
I fatti nuovi vengono uno dall´alto della politica, l´altro dal basso della società civile e sono: l´insediamento della nuova Giunta regionale siciliana, che ha posto il problema rifiuti all´apice delle priorità d´intervento (anche perché stanno per ch...
[ continua ]

La foto della settimana n° 128: IL PAESE DEGLI ALBERELLI

26-11-2017 15:14 - La foto della settimana
[]
Scompariranno altre 30 palme dal Lungomare della Marina di Patti, dichiarate ormai defunte dal Comune e destinate ad essere sostituite (come i tipici pini marittimi della passeggiata a mare)...da alberelli! Eh si! Perché, come è facilmente visibile nella Delibera di Giunta, che alleghiamo a fondo pagina, la precisazione "ad alto fusto", per gli alberi che dovranno sostituire quelli da abbattere (consigliata dall´Ufficio Tecnico Comunale), è stata frettolosamente mal cancellata con due tratti di penna dagli Amministratori, che da tempo hanno manifestato a parole e nei fatti la propria avvers...
[ continua ]

SCRITTI SU PATTI: AGGIORNAMENTI

19-11-2017 09:33 - News Generiche
[]
Vi segnaliamo alcuni aggiornamenti nella bibliografia degli "Scritti su Patti", a cui potete accedere dal Menù di Testa del sito.
Innanzitutto l´ultimo saggio pubblicato dall´infaticabile Riccardo Magistri, che da anni cura l´Archivio Diocesano di Patti e che ha completato quest´anno la biografia del pattese Domenico Sciacca della Scala (Riccardo Magistri, Domenico Sciacca della Scala (1844-1900), I suoi tempi, la famiglia, l´attività parlamentare, Pungitopo, Gioiosa Marea, 2017). Questo barone, vissuto nella seconda metà dell´Ottocento, fu protagonista del discusso ingresso della Sicilia ne...
[ continua ]

CONSULTE DEI CITTADINI: UNO SPAZIO ISTITUZIONALE NECESSARIO

10-11-2017 18:58 - News Generiche
[]
A febbraio di quest´anno la nostra Associazione aveva deciso, dopo aver partecipato attivamente ai dibattiti per il mantenimento dell´istituto delle Consulte Territoriali dei Cittadini nello Statuto del Comune di Patti (da cui l´Amministrazione appena riconfermata aveva deciso si cancellarlo), di lasciare questi organismi (in cui il nostro Presidente rivestiva il ruolo di Coordinatore cittadino) per consentire, in vista del rinnovo delle iscrizioni con il nuovo Bando (prescritto dal "Regolamento degli Istituti di Partecipazione" dopo ogni rinnovo del Consiglio Comunale) un più radicale e fa...
[ continua ]

QUANDO IL VOTO NON BASTA

04-11-2017 19:02 - News Generiche
[]
Dal 1986 al 2012, in 7 tornate elettorali, la percentuale dei votanti alle Regionali Siciliane è scesa costantemente dal 77,8% al 47,42% (con l´unica eccezione di una leggera ripresa nel 2008, quando però si votava contemporaneamente anche per le Politiche). Ben il 30% in più di elettori siciliani, dunque, tra fine ´900 e inizio 2000 sono rimasti a casa, varcando la soglia del 50% di non-votanti, sia perché l´eliminazione delle preferenze multiple ha affievolito la possibilità di controllo del voto, sia perché l´elettorato comunista (nato dalle lotte per la terra e dal sindacalismo stroncat...
[ continua ]


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]